Torta Frozen – Olaf e Sven

 

torta frozen (14)

Oggi vi faccio vedere, come promesso, la torta per il primo compleanno di mio nipote.
Essendo lui ancora piccolo per scegliere il tema, lo abbiamo fatto io e mia sorella…ed essendo Disney addictet abbiamo scelto un tema molto in voga in questo momento..Frozen!
Ovviamente essendo un maschietto non mi sembrava il caso di dedicarmi ad Elsa o Anna, perciò ho optato per Olaf (il pupazzo di neve) e Sven (l’alce).

torta frozen (8)torta frozen (12)

Le basi erano due pan di spagna, bagnati entrambi con latte (senza lattosio).
La base più grande era farcita con una crema al mascarpone, salsa Butterscotch e scagliette di cioccolato fondente.
La base più piccola era farcita con crema pasticciera al pistacchio e lamponi.
La torta è finita in un battibaleno, ed è piaciuta a tutti (per fortuna!!).
Vi lascio la ricetta della salsa Butterscotch, trovata su questo libro, bellissimo di Donna Hay.
Io ho fatto la dose intera, ma volendo potete dimezzarne le dosi, perchè così ne viene un bel vasettino pieno!

Salsa Butterscotch
 
Prep time
Total time
 
Author:
Recipe type: Facile
Cuisine: Salse
Ingredients
  • 375 ml di panna liquida (per me senza lattosio, della Parmalat)
  • 50 gr di burro (che io ho omesso)
  • 175 gr di zucchero di canna
Instructions
  1. In un pentolino mettere tutti gli ingredienti e portare a bollore.
  2. Cuocere per circa 5/7 minuti o finchè non inizia ad addensare.
  3. Lasciar raffreddare e trasferire in un vasetto piccolino (tipo Bromioli).
  4. Conservare in frigorifero fino all'utilizzo.

 

 

torta frozen (16)torta frozen (11)torta frozen (1)

 

 

 

About Laura

Amo cucinare, amo fare dolci, amo leggere, viaggiare tramite la fantasia o prendere un aereo e vedere nuovi posti, nuova gente e provare nuovo cibo! Amo fotografare (anche se non sono proprio brava), amo gli animali, in special modo i miei..in parole povere, amo la vita!!
Laura

13 Comments
POSTED IN:


13 Responses to Torta Frozen – Olaf e Sven

  1. Natascia says:

    Stupenda! Fatta davvero bene in modo impeccabile. Bravissima. Sarà stato felicissimo il nipotino.
    Non conosco questa salsa, che consistenza ha? E si mette insieme alla crema o separatamente?

    • Laura says:

      Grazie mille Natascia, sempre gentilissima! 🙂 Il nipotino (ma soprattutto mia sorella) è stato molto felice 😀
      La salsa ha la consistenza leggermente più liquida del latte condensato, e anche come sapore è simile ma più caramellato (dovuto alla presenza dello zucchero di canna). Appena ho un attimo faccio una foto. Io l’ho messa sopra alla crema già spalmata sul pan di spagna, ma puoi tranquillamente mescolarla assieme facendo attenzione che non diventi troppo liquida la crema 🙂

  2. Avevo già ammirato questo capolavoro tramite facebook. Hai fatto un ottimo lavoro pieno di splendidi dettagli con i quali la tua torta è impeccabile e stupenda.
    Complimenti!

  3. ma è fantastica, stupenda, una cura pazzesca dei dettagli, l’ho guardata a lungo davvero un capolavoro, complimenti, l’alce mi piace da matti!!!

  4. Roberta says:

    Meravigliosa!!!!! Bravissima! ^_^

  5. Che meraviglia Laura!! Complimenti davvero, sei bravissima!! Baci, Mary

  6. Valentina says:

    Ciao tesoro, come stai? 🙂 Eccomi qui a rinnovarti i complimenti per questa bella torta, mi piace davvero tanto e la renna è entrata nel mio cuore!! 😀 Poi chissà che bontà, devo provare la salsa butterscotch! Tanti auguri a tuo nipote!! Un abbraccio enorme <3

    • Laura says:

      Grazie mille carissima!! 🙂 Io tutto bene e tu?La salsa butterscotch è veramente buona e semplicissima da fare!(poi Donna Hay sul libro l’abbina a dei tortini alla mela che devo assolutamente provare!)Un abbraccio :*

      • Valentina says:

        Tutto bene tesoro, a parte un po’ di stanchezza.. Mi sa, allora, che devo procurarmi il libro di Donna Hay.. ci saranno sicuramente tante ottime ricette da provare!!! Un abbraccio grande grande e buona serata, felice febbraio! <3

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rate this recipe: