Tag Archives: Buffet

Biscotti timo e curcuma

Buon lunedì a tutti!! Il mio week end è stato un po’ impegnativo, ma ricco di soddisfazioni! 🙂
Sabato ho preparato una mini wedding vegan cake, e devo dire che nella sua semplicità a me piaceva molto, speriamo che sia piaciuta anche a chi l’ ha mangiata!
Nel frattempo, essendo ieri il compleanno del mio ragazzo, ho preparato la torta per lui (anche se lui l’ avrebbe voluta decorata e particolare, ma si è dovuto accontentare di una torta classica).
Nei prossimi giorni sicuramente posterò le ricette e le foto!
Intanto volevo lasciarvi la ricetta di questi biscotti salati, sempre preparati per il suo compleanno, presi da Girovegando in cucina e già provati l’ anno scorso.


Non so se agli invitati siano piaciuti, a me molto e questo basta! 🙂
Vi lascio la ricetta, molto semplice e veloce da fare (io ho preparato l’ impasto la settimana scorsa, congelato e cotto sabato).

Ingredienti (qui trovate qualche mia modifica):

100 gr di farina 00
80 gr di farina mista (io ho preso farina integrale e farina con semi di lino e vari)
55 ml di olio EVO
la buccia grattugiata di 1 limone
10 gr di timo fresco
1 cucchiaino di curcuma
1 spicchio d’ aglio grattugiato
sale q.b.
acqua molto fredda q.b.

Nel mixer mettere tutti gli ingredienti tranne l’ olio e l’ acqua.
Azionare il mixer e aggiungere l’ olio, e poi pian piano a cucchiaiate l’ acqua ghiacciata finché l’ impasto non diventerà un panetto omogeneo.
Lasciar riposare per una mezz’oretta (o come me congelarlo e farlo scongelare in frigo dalla sera prima).
Stendere la pasta e con un coppa pasta ritagliare dei piccoli biscotti (i miei circa 3 cm di diametro per circa 35-40 biscotti).
Se la pasta risultasse troppo elastica, basta aggiungere un po’ di farina.
Prima di cuocere sopra ai biscotti ci ho messo un po’ di sale rosa dell’ Himalaya per dare quel tocco in più, ovviamente sostituibile benissimo con sale normale.
Cuocere a 220° per 7-8 minuti (poi dipende anche dal forno).

Questi biscotti sono ottimi da sgranocchiare durante un aperitivo (con un Hugo secondo me sono perfetti) o anche semplicemente sul divano davanti alla TV! 🙂
Spero che la ricetta vi sia piaciuta, e buona settimana a tutti!!

Laura ***


Muffin con mele, mortandela Gruyère e Sbrinz

Buona giornata e buon lunedì a tutti! Ed eccomi con la seconda ricetta Street Food preparata per lo swiss cheese parade con i formaggi svizzeri …questa volta ho pensato di fare qualcosa di più “internazionale” ma sempre con prodotti dei miei posti, e perciò ecco a voi i Muffin con mele, mortandela, Gruyère e Sbrinz.
La mortandela (qui trovate la descrizione) è un salume tipico della Val di Non, e solitamente si mangia assieme ai Tortiei di patate..e vi assicuro che è buonissima!!
(altro…)


Cupcake alla fragola

Ed è già mercoledì, come corre il tempo…anche se poi guardo fuori dalla finestra e mi sembra marzo, se poi penso al freddo che è…PRIMAVERA DOVE SEI?????
Sono stufa del freddo, della pioggia e dell’ inverno che ormai sembra imperversare imperterrito…ma capirai, sabato hanno messo neve sopra i 1200 mt, io abito a 1100…evviva!!
Ok, dopo questo mio piccolo sfogo, che credo rappresenti il pensiero di molte persone (almeno quelle del nord), passiamo ai dolci 🙂
Domenica ho fatto una merenda a casa mia, per festeggiare il mio ormai BUON NON COMPLEANNO 😀 (ok, guardo troppi cartoni Disney)
Oggi vi volevo mettere la ricettina di questi cupcake alla fragola, venuti come volevo io, finalmente!!

Passiamo subito alla ricetta..
Ingredienti:
125 gr di margarina
125 gr di farina 00
125 gr di zucchero
1/2 bustina di lievito
1 cucchiaino di bicarbonato
1 cucchiaino di estratto di vaniglia (o i semi di un bacello)
2 uova
Fragole a volontà
panna vegetale
Allora, il procedimento dei cupcake è sempre lo stesso, riportato qui e qui
Montare la margarina con lo zucchero.Aggiungere successivamente le uova e quando si sarà tutto amalgamato bene, incorporare la farina precedentemente mescoalta con il lievito e il bicarbonato.
A questo punto aggiungere la vaniglia, e se il composto risultasse troppo spesso aggiungere un cucchiaio o 2 di latte.
Infornare a 170° per 20 minuti (ricordate sempre la prova stecchino!!)
Intanto che i cupcake si raffreddano su di un piatto, prepariamo il composto di fragole.
Pulire e tagliare a pezzettini le fragole (circa una decina) e mettiamole in un pentolino con 2 cucchiai di zucchero e 1/2 lime spremuto.
Portare a bollore per qualche minuto e lasciare raffreddare il composto.
Dalle fragole togliere un po’ di succo, a cui aggiungiamo ancora un po di zucchero e portiamolo a bollore per qualche secondo, in modo che si formi una gelatina.
A questo punto montiamo il cupcake.
Tagliare un pezzettino della calotta, in modo da fare un buco e riempire con la composta di fragole.
Richiudere il cupcake con la pasta tagliata e ricoprirlo con la panna montata. Infine decorare con un po’ di gelatina di fragola.
Una ricetta semplice, ma veramente gustosa e fresca!!(e poi l’ accoppiata fragola e panna è sempre una sicurezza!!!)

Spero che la ricetta vi sia piaciuta, e intanto vi auguro buon proseguimento di settimana!!
Bacioni

Laura***

Con questi cupcake partecipo al suo contest..come non poter partecipare se si parla di cupcake?? 🙂


Ricettina veloce e buon Week End!!

Ed eccoci finalmente a venerdì…anche se mi aspettano un po’ di corse da fare e una torta e dei cupcake!! 🙂
Vi lascio una ricettina veloce, fatta qualche tempo fa per un pic nic all’ aperto…buona calda, ma ottima fredda!!
La mia torta salata, ovvero tutto quello che c’è in frigo!!
Allora partiamo con questa ricetta elaboratissima e complicatissima… (altro…)

No Comments
POSTED IN: