Tag Archives: senza glutine

Cupcake alle nocciole e meringa senza lattosio e glutine

gluten free nocciole e meringa (8

Chi dice che senza glutine vuol dire senza gusto?Questi cupcake li ho preparati per un compleanno, al quale era presente un ragazzo celiaco e non potendo mangiare la torta ho voluto sperimentare dei cupcake senza glutine, ma che fossero golosi.
L’esperimento è riuscito perchè sono buonissimi, e assaggiandoli uno sicuramente non pensa al glutine, ma alla golosità delle nocciole e alla dolcezza della meringa. 🙂

gluten free nocciole e meringa (10 (altro…)


Regali di Natale: Torrone homemade


Si avvicina il Natale, anzi se non mi do una mossa è
probabile che il Natale passi prima che io inizi anche solo a fare un regalo o
qualche cosina di natalizio…
Le intenzioni ci sono e sono buone, voglio provare a fare il
pandoro, il panettone e il torrone..devo fare taaanti biscotti (io non amo fare
biscotti, mi fanno perdere la pazienza, e infatti li faccio solo a Natale).
Ho già la lista dei regali da fare, le idee ci sono ma se
non vado a comprarli dubito che Babbo Natale si calerà dal camino (anche se a
casa abbiamo ben 4 camini, perciò non avrebbe che l’imbarazzo della scelta) per
fare un piacere a me…
Però, perché c’è sempre un però, il week end scorso dopo
aver fatto la torta di Dora l’esploratrice, ho provato a fare il torrone.
La ricetta l’ avevo vista pochi giorni prima sul loro blog e sapendo che con loro non sbaglio, come non provarla?
Io non sono un’amante del torrone, e nemmeno M., ma devo
dire che questo mi è piaciuto molto!
Ovviamente è una ricetta senza lattosio e senza glutine (l’ importante è controllare che non ci sia glutine sul foglio d’ostia).
L’’ho fatto con le nocciole e le mandorle, e credo che per
Natale farò tanti regalini variando le combinazioni J

Ingredienti (per una teglia 16×16)
1 albume
280 gr di zucchero
125 gr di glucosio
80 ml di miele millefiori
2 fogli di ostia 16X16
circa 70 gr di nocciole
circa 70 gr di mandorle
Innanzitutto tostare leggermente le nocciole e le mandorle,
in una padella antiaderente o in forno, per qualche minuto.
Mettere in un pentolino lo zucchero, il glucosio e il miele.
Far sciogliere il tutto a fuoco medio, poi alzare la fiamma
e far bollire fino a che non raggiunge i 140°.
Nel frattempo montare l’albume.
Quando lo sciroppo avrà raggiunto la temperatura, versarlo a
filo sugli albumi e continuare a montare.
Mescolare finchè il composto non si sarà raffreddato un po’
e sarà molto duro.
Aggiungere le nocciole e le mandorle e fare un’ultima
mescolata.
Adagiare sul fondo della teglia un foglio di ostia e
versarci sopra il composto. Pareggiarlo con una spatola e coprire con il
secondo foglio di ostia.
Lasciar raffreddare in un luogo asciutto e fresco per almeno
8 ore (non fate come me che dopo 4 ho provato a tagliarlo e ci ho rimesso quasi
una mano da quanto era duro!!Dopo 8 ore invece si taglia perfettamente)
Tagliare a pezzettini e assaggiare.
Il resto conservarlo in un barattolo con della carta forno,
ma vedrete..non durerà a lungo!
Auguro a tutti buon week end!

Laura ***

Caprese all’ olio di oliva di Montersino

Buon lunedì…finalmente l’ estate sembra essere arrivata ed oggi è una giornata calda e abbastanza bella! 🙂
Alla fine della settimana prossima dovrei partire per le ferie…ma non abbiamo ancora nè prenotato, nè deciso dove..no comment!!
Intanto si continua a lavorare, sperando di potersi godere almeno i week end, sperando che siano migliori di quelli appena passati (freddi e umidi) e di poter fare qualche bella gita in montagna, senza il rischio di prendere la grandine (avrei già dato per quest anno).
Sabato scorso ho potuto vedere mia cugina, ormai cittadina spagnola, e la sera siamo andati a mangiare la pizza e per l’ occasione ho voluto provare la caprese di Montersino, ma la ricetta l’ ho presa da Vale, che con le sue manine d’ oro mi rende sicura su ogni ricetta e non ho dubbi della buona riuscita! 🙂
Dato che mia cugina, come me, è intollerante al lattosio, l’ ho fatta in versione originale con l’ olio extravergine d’ oliva ed è venuta buonissima!!
Per lei ne ho fatta una con la tortiera da 20 cm e per me una piccola da 10 cm (perchè volevo assolutamente assaggiarla!!).


Passiamo alla ricetta allora..

Ingredienti:
165 gr di uova (4 uova medie)
150 gr di zucchero
150 gr di mandorle non pelate, leggermente tostate e raffreddate
60 ml di olio EVO
120 gr di cioccolato fondente (per me al 70%, residuo delle uova di pasqua)
9 gr di cacao amaro
9 gr di liquore all’ amaretto

Olio e farina di riso per gli stampi

Tritare tutte le mandorle in farina non troppo fine, con il cacao e metà dello zucchero.
Intanto montare le uova con il restante zucchero, fino ad ottenere un’ impasto chiaro e spumoso (stesso procedimento del pan di spagna), per circa 15 minuti.
Sciogliere il cioccolato in microonde e quando è sciolto aggiungere l’ olio e mescolare.
Incorporare alle uova le mandorle con il cacao e lo zucchero, delicatamente dal basso verso l’ alto, per non smontare il tutto.
Aggiungere a questo punto il cioccolato fuso e terminare con il liquore.
Dividere l’ impasto tra le due teglie (o una unica), precedentemente passato con olio e farina e infornare.
Cuocere per 40 minuti a 180° e abbassare a 160° per gli ultimi 10 minuti.
Controllare comunque che il dolce sia cotto con uno stecchino, che deve uscire pulito ma con qualche briciola.
Sfornare e lasciare raffreddare.
La torta per me, quella più piccola, l’ ho decorata solo con dello zucchero a velo e accompagnata con un po’ di panna non troppo montata vegetale con vaniglia, mentre quella di mia cugina l’ ho decorata direttamente con la panna e dei piccoli Smarties.

A noi e a lei è piaciuta tantissimo, anche se non ne dubitavo, e non vedo l’ ora di rifarla!! 🙂
Vi lascio con qualche foto di montagna, prima della bella grandinata che abbiamo preso sulla testa.
Buona settimana a tutti!
Laura ***


Cuore di lampone per San Valentino…

Lo so…San Valentino è passato, ma prima non sono arrivata a scrivere questo post…
E’ una festa odiata da tanti e amata da altrettanti..ma io sono dell’ opinione che quando si ha l’ occasione per fare e mangiare un dolcetto va sempre colta al volo! 🙂
Questi dolcetti sono facilissimi da fare e ho improvvisato un po’, ma devo dire che sono venuti buonissimi!
Perciò provateci anche voi, e vedrete che con questi cuoricini sarà un po’ San Valentino ogni giorno!
(altro…)


Red Velvet cupcake gluten free

Buon lunedì a tutti!!!Come avete passato il week end?Il mio tranquillo tra cena al messicano e mega partitone di Risiko…ho cucinato solo dei muffin veloci veloci e ottimi..ma purtroppo non ho fatto foto 🙁 Li rifarò di sicuro e posterò la ricetta!!! 🙂
Oggi iniziamo la settimana con questi cupcake gluten free, ma anche senza lattosio, dei cupcake a tema Parigi e Londra…due splendide città (anche se Londra non l’ ho mai vista) che volevo rappresentare in modo semplice ma d’ impatto!
Passiamo ora alla ricetta, un red velvet!

(altro…)


Cupcake al cioccolato gluten free

E siamo arrivati al week end…sperando che il tempo sia bello e si possa andare a slittare o a ciaspolare (e, già sono peggio dei bambini!) 🙂
La settimana prossima mi aspetta una torta Minions e cupcake coordinati..speriamo bene 🙂
Nel frattempo vi lascio con la ricetta di questi cupcake gluten free al cioccolato, con crema al mascarpone e panna e all’ interno meringa italiana.
A dir la verità dovevano essere alla  meringa italiana e ricoperti da un croccante strato di cioccolato, ma la meringa non ha voluto saperne di venire bella soda e allora o rimediato così 🙂
I cupcake erano molto buoni, così mi hanno detto! Provateli e fatemi sapere…

(altro…)